Grigi secondo a Torre Canavese; impegno a Verona per i nostri agonisti

Primo week and agonistico di marzo, con il gruppo off road del Team Alba Orobia Bike Robbiate, di scena in due manifestazioni di cross country di forte interesse tecnico ed agonistico.
A Verona di scena la gara internazionale valida come prima prova del circuito dell’Italia Bike Cup.
Nella categoria Open, Andrea Colombo, seconda uscita ufficiale del 2023, chiude venticinquesimo tra gli Under 23. La condizione non è ancora ottimale ma il morale è alto per il biker brianzolo.
Nella categoria Junior, da rimarcare la folta presenza di atleti: italiani ma anche stranieri. E’ stata una bellissima esperienza agonistica per Mirko Di Falco (66^) e Giacomo Villa (87^) impegnati tra gli Junior (17/18 anni).
Saliamo in Piemonte, a Torre Canavese (To) per la prima prova del circuito dell’Xco Piemonte Cup.
Nella giornata di domenica, quella riservata alle categorie agonistiche, ai nastri di partenza, delle varie categorie, si sono presentati ben 650 bikers. Un grande successo.
La giornata inizia con la gara riservata agli Esordienti del I anno (13 anni), ed ancora una volta, Davide Grigi, è sul pezzo, chiudendo al secondo posto ad una trentina di secondi dal vincitore. Molto bene Mattia Pirovano che archivia la sua prova al quindicesimo posto. A centro gruppo Nicolò Colombo (42^). In fascia II (14 anni) Christian Stella (41^) ha disputato una gara di recupero: 70^ Andrea Centemero.
Per quanto concerne gli Allievi del II anno (16 anni), infine, Michele Viganò, su 130 atleti al via, chiude al 56^ posto precedendo di qualche posizione Gabriele Boccolini.

No Replies to "Grigi secondo a Torre Canavese; impegno a Verona per i nostri agonisti"


    Got something to say?

    Some html is OK

    quattordici − 6 =