Un’altra gara nazionale per il Team Alba Orobie Bike, bene al Gran Prix d’Inverno

Buoni risultati per Riccardo Agazzi, Federico Forlani e Davide Guzzonato che scalano il ranking nazionale.  La stagione entra nel vivo e la squadra ben figura in ogni appuntamento.

Il Team Alba Orobia Bike chiude con grande soddisfazione il Gran Prix d’Inverno Giovanile che ha visto al via più di 500 ragazzi appartenenti alle categorie Esordienti ed Allievi, con tutti i migliori talenti nazionali che hanno gareggiato per il titolo nazionale d’inverno.

La formazione di Robbiate ha preso parte all’appuntamento di Manerba del Garda (BS) con l’intero gruppo per dare l’opportunità ai suoi ragazzi di prendere parte ad uno degli appuntamenti più prestigiosi del calendario giovanile.

Portare la squadra a correre in queste gare richiede un impegno importante per la nostra società” – ha spiegato il presidente del team Sergio Galli – “Ma lo facciamo molto volentieri per permettere ai nostri atleti di maturare in esperienze importanti nei confronti con le migliori speranze della mountain bike italiana.  Questo è un necessario percorso di crescita per i nostri ragazzi che possono fare esperienza ad un livello superiore di competizione, acquisendo così la consapevolezza di voler migliorare per poter affrontare in modo ancora più competitivo la loro crescita sportiva”

Nella gara degli Esordienti 1 che ha aperto il programma del Gran Prix, il Team Alba Orobia Bike ha ottenuto due piazzamenti tra i primi quindici, con Riccardo Agazzi (13°) e Federico Forlani (14°).  Riccardo ha saputo sfruttare l’opportunità di partire nelle prime file, concludendo in decima posizione il primo giro per poi perderne tre nella tornata finale in cui è però riuscito a mantenere per pochi secondi le ruote davanti al suo compagno di squadra.  Un pò più staccato Luca Biraghi che dopo un inizio difficoltoso, ha saputo rifarsi nel giro finale in cui ha scalato diverse posizioni.  Nella seconda parte della classifica Marco Colombo e Mirko De Falco, condizionati da non pochi problemi meccanici.

Con non poche difficoltà Davide Guzzonato ha chiuso dodicesimo tra gli Esordienti 2 dopo una gara un pò in affanno, più staccati sono poi arrivati gli altri ragazzi: Matteo Buffa, Matteo Vertemati che ha fatto vedere in discesa una buona tecnica, Teo Zucchi e Davide Beretta, quest’ultimo al suo esordio stagionale ha chiuso con un giro di ritardo.

Ancora coinvolto in una caduta in partenza, Cristian Mapelli, ha animato la gara degli Allievi 1 con una grande rimonta in cui ha superato più di 50 avversari, risalendo fino alla 31ª posizione.  Piazzamenti anche per Nicolò Ferriolo ed Edoardo Canola, bravi a concludere a pieni giri.

Nel pomeriggio spazio alla prova nazionale dedicata alle categoria Junior, combattuta e avvincente fino alla fine.  Andrea Galli è stato il primo portacolori del Team Alba Orobia Bike al traguardo, seguito da Ivan Gelmini, provato nel finale dai quattro giri del percorso, disegnato nella Riserva Naturale della Rocca di Manerba.

Luca Ruffa in evidenza nella Muretto di Alassio MTB, primo appuntamento della Coppa Piemonte MTB.  Dopo il decimo posto colto la settimana prima a Bardolino, nella località balneare della Riviera Ligure di Ponente si è avvicinato al podio, con il quarto posto della categoria Master 3, completando i 38 Km della granfondo in poco più di 2 ore.

Team Alba Orobia Bike – TAOB Robbiate
Ufficio Stampa – Giovanni Perego

No Replies to "Un'altra gara nazionale per il Team Alba Orobie Bike, bene al Gran Prix d'Inverno"


    Got something to say?

    Some html is OK

    14 + otto =