Week end di piazzamenti tra Svizzera e Italia

Pioggia di piazzamenti nel week end per il Team Alba Orobia Bike impegnato su più fronti, in Svizzera sabato e anche su strada domenica.

Robbiate, 26 giugno 2018 – Team Alba Orobia Bike ancora protagonista, ma senza vittorie ne podi. Può essere riassunto così l’ultimo week end di giugno con sei diversi impegni che hanno avuto esiti speculari, buoni risultati, ma nessun acuto da podio.

Partiamo da sabato, atmosfera fantastica al Centro Sportivo Urner di Andermatt per la quinta prova della Proffix Swiss Bike Cup con oltre 400 ragazzini a fare da contorno ai Campionati Svizzeri di Mountainbike.
Nella categoria Rock Knaben (2006-2007) Marco Guercilena ha concluso nono alle spalle del coetaneo Samuel Egli, bravo nell’arrivo in volata a precedere il G6 di Bernareggio che nell’ultimo dei tre giri è stato ostacolato da un doppiato che gli ha fatto perdere un possibile settimo posto. Bravo nel confronto con il nutrito vivaio elvetico anche Angelo Manganini che ha avuto più difficoltà di Marco nel risalire da una partenza in fondo al gruppo a causa di numeri di gara alti. 37° posto finale per il ragazzino di Lomagna per la prima volta al via di una gara in Svizzera.

Quinto posto di categoria per Thomas Gossi nella Lessinia Legend, una delle marathon più impegnative d’Europa, corsa sabato a Bosco Chiesanuova (VR). Gara resa insidiosa dalla pioggia del giorno precedente e percorso Classic di 55 Km per lo Junior di Brivio che ha saputo tagliare il traguardo poco oltre la 100ª posizione in una classifica che ha visto oltre 400 arrivati.

Emozionante finale domenica della Via del Sale MTB per Luca Ruffa che ha mancato il podio della categoria Master 4 per un soffio, preceduto allo sprint dal piemontese Mauro Canale. 41° assoluto sul percorso lungo di 48 km per Ruffa il tradizionale appuntamento ciclistico che inaugurava il calendario delle manifestazioni di Limone Piemonte è stata l’ultima tappa di avvicinamento all’appuntamento clou della stagione per le long distance, il Campionato Italiano Marathon che assegnerà i titoli 2018 il 1 luglio a Sestriere, sui 93 Km della Assietta Legend.

Sempre domenica, nella gara di Coppa Italia Giovanile in Val di Casies (BZ) altri piazzamenti per il Team Alba Orobia Bike, rappresentato nella terza tappa del circuito dagli Esordienti Riccardo Agazzi e Teo Zucchi.

Prova positiva anche per Alessandro Fumagalli a Petosino (BG) nella gara di Orobie Cup Junior. Partito dietro tutti perché senza punti nella classifica del circuito, per tutti i cinque giri Alessandro ha fatto una gara in recupero e con grinta e voglia di fare bene ha conquistato un ottimo 15° posto nella batteria dei G6.

Prova positiva di Marco Guercilena anche su strada, nel Gran Premio Artigiani & Commercianti di Bariano. Corsa molto nervosa con il gruppo dei G6 compatto fino al settimo dei 14 giri di un percorso cittadino con curve e contro curve per la metà del circuito in pavé. Dopo una serie di tentativi di fuga si è sganciato un gruppetto di cinque ragazzi con Marco in lizza per la vittoria fino alla penultima curva, ma poi quinto al traguardo, molto contento della prestazione.

Team Alba Orobia Bike – TAOB
Giovanni Perego

No Replies to "Week end di piazzamenti tra Svizzera e Italia"


    Got something to say?

    Some html is OK

    due × 2 =