MARCO POLETTO VINCE L’ASSOBIKE

Marco Poletto Asso Bike

Ultimi impegni della stagione per il Team Alba Orobia Bike Robbiate con tutte le attenzioni rivolte ai nostri Giovanissimi. Da segnalare, intanto, che Mirko Di Falco ha chiuso al 33^ assoluto, giungendo undicesimo tra gli Juniores (17/18 anni), ad Iseo (Bs) sui 48 km della Dario Acquaroli Internazionale (ex Gimondi Bike), mentre Paolo Angaroni ha corso a Fubine Monferrato (AL) alla seconda edizione del campionato Italiano Gravel. Il percorso proponeva un circuito di 43 km (640 mt di dislivello al giro) da ripetere due volte per Over 55 e Donne, e tre giri, per le altre categorie. Sui due giri del tracciato, Angaroni ha chiuso ventunesimo assoluto e sesto tra i master 7 (60/64 anni).

A Grosio (So), invece, si è disputata l’ultima prova dell’importante circuito off road riservato ai Giovanissimi (7/12 anni) dell’ Assobike. A livello di società, il team robbiatese, chiude terzo sia a Grosio che nella generale per quanto concerne la speciale graduatoria per team. A livello individuale, per quanto concerne la prova di Grosio, da evidenziare, nei G1 (7 anni), la vittoria di Marco Poletto, con Ruggero Valtolina e Pietro Villa chiudendo al quinto e sesto posto: 20^ Tommaso Sala.
Nella top ten anche Ivan Parlato con il biker Ivan Parlato che chiude ottavo nella gara riservata ai G2 (8 anni): 14^ Nicolò Di Furia. In campo femminile Giorgia Bonati e Chloe Galbiati chiudono al quarto e sesto posto. Sale sul podio Albert Casiraghi con l’atleta che porta a casa medaglia d’argento nella prova dei G3 (9 anni). Sfiora il podio Cristian Ravasi con il biker che chiude quarto a soli dieci secondi dal podio: 13^ Mirko Tarantino, 14^ Lorenzo Vitale, 21^ Lorenzo Castelli. In campo femminile Victoria Caruso è settima.
Nei G4 (10 anni) Gabriele Poletto centra la top ten archiviando la sua prova al nono posto, e nei G5 (11 anni) Alexandru Tatomir Barbu è dodicesimo: 14^ Alex Galbiati, 16^ Simone Scaccabarozzi, 18^ Niccolò Tebaldi. Nei G6 (12 anni) buon quinto posto di Claudio Pizzato, con Raffaele Doniselli che termina la sua prova al nono posto: 13^ Tommaso Boccolini, 15^ Samuele Sala, 18^ Andrea Caminada, 19^ Andrea Benatti.
La classifica generale del circuito mette in evidenza la vittoria di Marco Poletto (per il biker sette vittorie stagionali) con Valtolina al quarto posto e Villa ottavo. Nei G2 Marco Sironi ed Ivan Parlato chiudono rispettivamente al settimo ed ottavo posto (13^ Di Furia), con la Bonati e la Galbiati al quarto e quinto posto. Nei G3 arriva la piazza d’onore per Cristian Ravasi con Albert Casiraghi quinto e Mirko Tarantino settimo (11^ Vitale, 15^ Castelli) ed in campo femminile Victoria Caruso chiude al sesto posto. Nei G4 Gabriele Poletto è quarto precedendo di due posizioni Matteo Sironi. Nei G5 Tatomir Barbu chiude al decimo posto: 13^ Galbiati, 15^ Scaccabarozzi, 17^ 19^ Tebaldi. Nei G6, infine, quarta piazza per Pizzato con Doniselli ottavo: 11^ Sala, 14^ Benatti, 15^ Boccolini, 18^ Caminada.

Per quanto concerne l’attività strada due atleti del Taob hanno gareggiato a Figino Serenza (Co) con Matteo Sironi secondo nei G4 (10 anni) e Marco Sironi che chiude sesto tra i G2 (8 anni).

No Replies to "MARCO POLETTO VINCE L’ASSOBIKE"


    Got something to say?

    Some html is OK

    2 × 3 =