CROSS COUNTRY, POINT TO POINT E GIOVANISSIMI

Di Falco protagonista alla Marathon Bike della Brianza; Grigi sul podio a Lugagnano Val D’Arda.
Ultimi impegni stagionali per il gruppo off road dell’Alba Orobia Bike Robbiate.
A Casatenovo di scena la 32^ edizione della Marathon Bike della Brianza, prova unica del campionato provinciale Fci Lecco per la categoria Junior (17/18 anni), prova del Trek e della Coppa Lombardia. Sui 50 km del tracciato il migliore dei nostri è Andrea Colombo con il biker brianzolo che chiude 28^ assoluto. Bene il giovane Mirko Di Falco (45^) atleta salito sul palco e premiato come quinto della sua categoria Junior (17/18 anni). In questa fascia Giacomo Villa è decimo (117^) e Samuele Catinella tredicesimo. In gara anche Emanuele Bonati ventunesimo tra i master 3 (40/44) e Thomas Gossi ventiduesimo tra gli elitemaster (19/29 anni).
A Lugagnano Val D’Arda (Pc) di scena la gara nazionale valida come ultima prova del Campionato Italiano Giovanile di Società nonché prova del circuito dell’ Emilia Romagna Cup. Tra gli Esordienti del I anno (13 anni) il campione Italiano Davide Grigi (apripista nella giornata di sabato insieme ad Andrea Centemero alla gara della Kids Bike a Casatenovo), ottiene un ottimo secondo posto, posizione che gli permette di diventare del leader del circuito regionale. Negli Allievi del II anno (16 anni) Gabriele Boccolini archivia la sua prova al diciannovesimo posto.
Per quanto concerne i Giovanissimi (7/12 anni), infine, alcuni atleti del team robbiatese hanno gareggiato, con i colori della Fci di Lecco, a Cuasso al Monte (Va) alla prova unica del Trofeo Lombardia.
Nei G1 (7 anni) vittoria del nostro Marco Poletto con Ruggero Valtolina undicesimo: 17^ Pietro Villa. Nei G2 (8 anni) Marco Sironi è dodicesimo con Chloe Galbiati sesta nella prova femminile.
Nei G3 (9 anni) Cristian Ravasi chiude settimo: 20^ Albert Casiraghi, 22. Mirko Tarantino. In campo femminile Victoria Caruso è ottava. Nella gara riservata ai G4 (10 anni) Gabriele Poletto termina la sua prova al decimo posto: 14^ Matteo Sironi. Nelle G5 (11 anni) Camilla Ripamonti centra la top ten (è settima). Nei G6 (12 anni), infine, due atleti del team robbiatese centrano la top ten, con Claudio Pizzato e Raffaele Doniselli che chiudono rispettivamente al settimo e nono posto.
Disputata anche la prova del Team Relay (Staffetta) con il comitato di Lecco (con la presenza di Camilla Ripamonti e Gabriele Poletto) che ha conquistato il quarto posto mancando il podio per mezza ruota. Per la cronaca, il comitato della Fci di Lecco (sommando le prove Xco e staffetta) ha chiuso al quarto posto.

No Replies to "CROSS COUNTRY, POINT TO POINT E GIOVANISSIMI"


    Got something to say?

    Some html is OK

    cinque − 2 =