Marco Guercilena protagonista del Gran Prix d’Inverno Giovanile

Secondo posto in volata nell’appuntamento tricolore per il ragazzino terribile di Bernareggio. Al Team Alba Orobia Bike sfugge per poco il bersaglio grosso ma ha ormai la certezza di poter contare su un ragazzo con tanto talento.

Robbiate (LC), 18 marzo 2019 – E’ mancato poco al risultato prestigioso tanto atteso. Dopo due vittorie consecutive e l’influenza che lo aveva costretto a rinunciare settimana scorsa alla convocazione per la Coppa Italia, Marco Guercilena ha sfiorato la maglia di Campione Italiano d’Inverno degli Esordienti 1. Il ragazzino di Bernareggio ha visto sfumare a Barbarano Romano, in provincia di Viterbo, il risultato grosso, dopo una bellissima gara che ha condotto per i primi due giri e concluso al secondo posto allo sprint con il vincitore, il veneto Luca Fregata. Sfumata la maglia rimane comunque la convinzione di aver fatto una bellissima gara e al Team Alba Orobia Bike la soddisfazione di poter contare su un giovanissimo talento che può confrontarsi con i coetanei di tutta Italia.
Una grande soddisfazione per tutto il team che ha potuto festeggiare anche un altro risultato ottenuto dall’Allievo Davide Guzzonato che si è classificato all’11° posto, dopo aver superanto con tanto determinazione una crisi che lo aveva fatto scendere dalla sesta alla 25ª posizione. Alla fine, dopo 48 minuti di gara e un grande recupero, arrivo solitario per il 14enne di Vimercate a pochi secondi dalla top ten, dopo aver superato il Campione Italiano e soprattutto, secondo miglior atleta lombardo tra gli Allievi del primo anno.

Ben 13 atleti hanno invece preso il via alla prima prova del Gran Prix Valli Varesine a Rancio Valcuvia (VA) che ha fatto registrare una grande partecipazione nelle categorie giovanili.
Esordio stagionale con vittoria nella categoria Esordienti per Federico Forlani che ha portato a termine una cavalcata solitaria, mettendosi alle spalle il bergamasco Stefano Navoni, arrivato davanti al compagno di squadra Riccardo Agazzi. Altri quattro atleti del Team Alba Orobia Bike sono entrati in classifica: sesto Alessandro Fumagalli, sicuramente un ottimo risultato, 15° all’esordio stagionale Mirko Di Falco, 18° Marco Colombo, 33° Andrea Raimondi.

In tre sono entrati nei primi dieci degli Allievi con Cristian Mapelli partito nelle retrovie e in rimonta fino al quinto posto, in netta ripresa rispetto alle prime due gare disputate. Settimo Vadim Bodnarenko, bravo a regolare un gruppetto in volata, nono Matteo Buffa, costretto invece a cedere nel finale. Prima gara di stagione per Nicolò Ferriolo e Teo Zucchi, entrambi un pò in difficoltà a trovare il ritmo.
Incoraggiante terzo posto per Fiammetta Alloca tra le ragazze, partita in testa, la 14enne di Robbiate ha faticato a mantenere il ritmo e con una gara in difesa e riuscita a salire sul podio.

Gabriele Brambilla infine si è invece giocato le proprie carte nella categoria Junior classificandosi in dodicesima posizione.

Team Alba Orobia Bike – TAOB
Giovanni Perego

 

noname

No Replies to "Marco Guercilena protagonista del Gran Prix d'Inverno Giovanile"


    Got something to say?

    Some html is OK

    18 − 14 =